Dal primo gennaio 2019 scatta l’obbligo della fatturazione elettronica

Mancano ormai pochi mesi all’obbligatorietà dell’applicazione della fatturazione elettronica perciò le aziende si stanno già cominciando muovere per l’acquisto di software in grado di generare queste nuove fatture. A partire dal primo gennaio 2019, infatti, l’obbligo verrà esteso dalla sola fatturazione verso la Pubblica Amministrazione a tutte le aziende private. Non vi sarà quindi più nessuna differenza in questo senso tra pubblico e privato e nessuno ne sarà escluso, indipendentemente dal fatturato aziendale, dal numero delle fatture emesse e ricevute e dal regime fiscale applicato.

Le aziende fornitrici di software di gestione aziendale
Naturalmente la rivoluzione ha coinvolto in prima persona tutte le aziende che si occupano della realizzazione di sistemi informatici per la contabilità perchè hanno dovuto progettare programmi in grado di emettere la nuova tipologia di fatture. Una delle aziende più attive, professionali e competenti è Record Informatica, una società piemontese che ha realizzato un software-house che utilizza il sistema IBM AS400 per la generazione di fatture in formato xml.

Come funziona nella pratica il sistema di fatturazione
Tutte le informazioni necessarie che fino ad ora vengono inserite in una semplice fattura cartacea o in pdf vengono compilate in una procedura nativa AS400 perchè siano poi trasformate in automatico nel linguaggio xml. Il documento informatico viene firmato digitalmente ed inviato a un sistema di interscambio che si occuperà, dopo averne verificato la correttezza, di inviarne una copia al cliente e una copia all’archiviazione della stessa azienda. In base all’esigenza della singola impresa, il software si può limitare alla singola operazione di fatturazione elettronica o può comprendere anche funzioni più complesse, come la registrazione della prima nota, la gestione del magazzino, la realizzazione dei preventivi… Sarà durante la raccolta delle informazioni necessarie per iniziare la collaborazione che Record Informatica andrà a capire quali sono le reali necessità del cliente del proporre il sistema più adeguato. Non ci saranno problemi, comunque per implementarlo o modificarlo nel tempo in caso di sopraggiunti nuovi bisogni.

Cos’è il formato “xml”
Il linguaggio xml richiesto dall’Agenzia delle Entrate rappresenta un altro possibile problema dal momento che non è di facile lettura. Nello specifico si tratta di un linguaggio marcatore basato su un meccanismo che permette di determinare e controllare tutti i dati contenuti all’interno di un documento. Nel caso in questione, ha il compito di definire e verificare le informazioni presenti all’interno della fattura.

AS400
AS400 è un minicomputer che funziona da supporto all’intero sistema gestionale, infatti ad esso può essere collegato un numero estremamente elevato di terminali e funzionerà per loro come una sorta di server. Il suo scopo, infatti, è quello di raccogliere tutte le informazioni in entrata e in uscita e salvarle in modo rapido e sicuro, comportandosi così come una sorta di archivio telematico in costante aggiornamento. Record Informatica fornisce ai suoi clienti un valido supporto per l’utilizzo di questo sistema, sia in presenza fisica, sia da remoto. Ad esempio si offre per la selezione dei più corretti applicativi gestionali, per la formazione del personale, per la fornitura o la modifica di applicazioni presenti nel sistema….