E-commerce: acquisti veloci e consapevoli con Iperprice

Lo shopping online è in crescita ogni anno, il 2018 registra un ulteriore incremento del 16% rispetto all’anno scorso, ma il web continua ad essere una giungla di offerte, prodotti anche a buon mercato ma spesso difficili da confrontare. La domanda che più ricorre nella mente dell’utente mentre sta perfezionando un’acquisto è: il prezzo è buono, sto facendo un affare ma chissà se guardandomi ancora in giro potrei fare un’affare ancora migliore!

Si chiama rimorso del compratore ed assale più o meno tutti i web shopper al momento del click finale di un iter di scelta e di acquisto, magari durato anche parecchi minuti. Il punto è che non si è mai certi che il prezzo al quale stiamo comprando un articolo sia il migliore sulla rete.
Esistono siti che comparano i prezzi di molti settori merceologici, principalmente utenze, viaggi, alberghi, ma nessuno che comprenda tutti, veramente tutti i reparti commerciali.

Una risorsa che mancava

Alla luce di queste esigenze è nato Iperprice, che si propone come una piattaforma comparativa di prezzi universale.
Basta entrare nel sito https://www.iperprice.it per rendersi conto che le categorie di prodotti sono veramente tante; se non tutte, quasi.
Non è usuale infatti trovare intere sezioni dedicate alla guida all’acquisto migliore nelle categorie del:
– food;
– apparecchiature e forniture mediche;
– accessori per la cura degli animali;
– attrezzature industriali e di laboratorio;
– veicoli;
– casa;
– hobbistica e intrattenimento;
– prodotti da ufficio;
– scuola;
– sport e tempo libero;
– informatica ed elettronica
– fascio e style;
– auto-cura e maquillage
e tanti ancora tra cui la voce “altri”, che sottintende ulteriori categorie non classificate.
Il wizard è semplice ed intuitivo, navigare nel sito un gioco da ragazzi. Il sito rimanda direttamente al venditore con un solo click. Il re-indirizzamento avviene sulla pagina del sito che propone l’oggetto al miglior prezzo, dove è visionabile la scheda tecnica e impegnando molto meno tempo.
Il raffronto tra i prezzi che Iperprice pratica avviene in tempo reale tra oltre 700.000 articoli.
I listini su internet sono molto volatili, possono cambiare anche più volte al giorno; l’algoritmo di Iperprice è stato generato per un monitoraggio continuo ed un update altrettanto costante nel tempo di tutti i siti di e-commerce presi in considerazione.

– Un’idea tutta italiana

Il portale nasce da un’idea di programmatori tutti italiani, si potrebbe annoverare dunque tra i prodotti qualitativi made in Italy.
Il sito è online dai primi giorni del 2018 e negli USA ha riscosso un successo immediato, ma anche in Europa si sta facendo largo sempre più nei confronti di vecchie piattaforme, oggi divenute obsolete.
I brand trattati sono oltre 400 e la ricerca può essere effettuata anche partendo dal marchio, seguendo il percorso per tipologia di prodotto e venendo reindirizzati alla medesima pagina raggiungibile tramite la ricerca per articolo.
Iperprice è destinata a ricoprire un ruolo sempre più rilevante nella vita degli internauti, soprattutto di chi si serve spesso delle piattaforme di e-commerce.
Il servizio che offre è una garanzia verso un acquisto consapevole e tranquillo, eseguito in tempi ridotti e con la massima semplicità di utilizzo.
La piattaforma non è migliorabile per il semplice fatto che è già perfetta in tutte le sue parti, anche se a giudizio dei suoi creatori è ancora perfettibile.