Master post universitario in Australia: durata e visto

Il mondo del lavoro è diventato sempre più competitivo e una semplice laurea non è più sufficiente, per questo motivo sono sempre di più i neo laureati che decidono di seguire dei master in Italia e ancor meglio all’estero. Uno dei Paesi più gettonati per frequentare dei master post universitari di altissimo livello è l’Australia. Non è un caso infatti che studenti provenienti da tutto il mondo scelgono proprio la terra dei canguri come meta prediletta per svolgere un corso posto laurea.
Le università australiane infatti si posizionano tra le 100 università migliori al mondo e 5 di queste addirittura tra le prime 50.

Master post universitario in Australia

Un buon master post laurea in Australia potrebbe rappresentare un ottimo trampolino di lancio per l’ingresso nel mondo del lavoro. Iscriversi però non è semplice ma è necessario disporre di una buona disponibilità economica, di un ottimo curriculum universitario e di una perfetta conoscenza della lingua inglese sia scritta che parlata. Se si possiedono questi requisiti si hanno buone possibilità di riuscire a frequentare un master in una delle tante università australiane. Si parla in termini di probabilità e non di certezza in quanto le domande che, ogni anno, pervengono alle università australiane sono numerosissime e di conseguenza i criteri selettivi sono davvero stringenti. I master hanno una durata che varia da 1 a 2 anni e hanno prevalentemente ad oggetto un progetto di ricerca sulla materia scelta con il supporto di un professore universitario australiano che prende il nome di supervisor. I master offerti sono tra i più disparati, dall’ambito economico a quello giuridico, a quello sanitario, linguistico o ingegneristico.

Master universitario in Australia e Student Visa

Tutti gli studenti che hanno la fortuna di frequentare un master in Australia hanno bisogno del visto per poter accedere e soggiornare nel territorio australiano. In questo caso il visto che si deve richiedere è lo Student Visa che permette di seguire corsi universitari per un periodo superiore ai 4 mesi. Inoltre, grazie a questo visto si può anche svolgere attività lavorativa part-time, per un massimo di venti ore settimanali. Lo Student Visa non ha una durata prestabilita ma questa varia a seconda della durata del master scelto e tra l’altro offre l’opportunità di potersi recare in Australia già tre mesi prima dell’inizio del master, senza però poter lavorare, e di continuare a soggiornare fino ad un mese dalla fine del corso post-universitario. I cittadini italiani possono richiederlo tranquillamente online ad un costo di circa 500 euro. Occorre ricordare che dopo aver conseguito un master in Australia è possibile richiedere il Post Study Work Visa che permette di continuare a soggiornare in Australia per un periodo che va dai 2 ai 4 anni.

Visto ETA o e-Visitor

Tutti gli studenti che intendono frequentare un master in Australia ma vogliono prima prendere confidenza con il posto, le abitudini e i cittadini possono recarsi in Australia per un breve viaggio richiedendo il visto turistico. Il visto e-Visitor, che può essere richiesto da tutti i cittadini italiani, ha una validità di un anno e permette di soggiornare in Australia per un periodo non superiore a tre mesi. È collegato elettronicamente al numero del passaporto presentato al momento della richiesta di conseguenza, nonostante il visto turistico ha una durata di 1 anno, se il passaporto scade dovranno essere rinnovati entrambi. Viene rilasciato in tempi molto brevi e può essere richiesto direttamente online, collegandosi al sito www.Visto-Australia.it.