PRODOTTI PER IL SOLLEVAMENTO: COME SCEGLIERE IL MEGLIO PER LA PROPRIA AZIENDA

I prodotti per il sollevamento sono dei dispositivi appositamente finalizzati a sollevare e a spostare lungo le tratte necessarie dei carichi particolarmente pesanti, che necessitino di essere messi in movimento durante il lavoro.

Attualmente se ne trova disponibile in commercio una gamma quasi illimitata, in grado di venire incontro e di soddisfare al 100% anche le necessità della clientela più esperta e tecnicamente esigente.

Ma come si fa ad orientarsi tra le mille opzioni diverse, e ad essere certi di prendere veramente la decisione migliore?

Ecco ciò che serve sapere prima di procedere all'acquisto.

 

PRODOTTI PER IL SOLLEVAMENTO: UNA SOLA CATEGORIA, MOLTE OPZIONI DIVERSE

Tra i principali prodotti per il sollevamento, alcuni offrono caratteristiche tecniche di spicco, e risultano pertanto maggiormente idonei a soddisfare le esigenze di una più vasta fetta di pubblico. Ecco di quali strumenti si tratta:

paranchi elettrici, disponibili sia nella versione a catena, sia in quella a fune;

strumenti di ancoraggio, necessari per un adeguato e sicuro fissaggio del carico da sollevare e mettere in movimento;

funi e tiranti, che svolgono una tra le funzioni di maggiore rilevanza, ovvero quella di sostegno del carico;

gru a bandiera;

– accessori aggiuntivi, come catene e funi in acciaio, deputati a rendere le operazioni di sollevamento ancora più sicure e semplici da eseguire per chi ha il compito di svolgerle.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE E VANTAGGI

Vediamo ora le caratteristiche dei singoli prodotti.

 

Paranchi elettrici a catena

Si tratta di una tipologia di strumento particolarmente consigliata se lo spazio disponibile è di misure ridotte, e non rende ad esempio possibile optare per i paranchi a fune.

I paranchi elettrici a catena sono disponibili nella versione ad esecuzione fissa, in versione autosollevante (è il cosiddetto modello climbing), dotati di carrello elettrico, carrello elettrico ribassato o carrello manuale a spinta.

Questa tipologia di paranchi permette di sollevare un carico e successivamente riappoggiarlo semplicemente tramite la pressione su un pulsante, senza dover eseguire alcun tipo di spostamento manuale.

 

Paranchi elettrici a fune

Si tratta di un modello il cui maggiore vantaggio è dato dalla possibilità di azionarlo semplicemente tramite l'utilizzo di un telecomando, senza la necessità di effettuare spostamenti manuali. E' una categoria di strumenti che gode di impiego su vastissima scala sia in officine sia nei cantieri, grazie alla possibilità di sollevamento e trasporto di carichi il cui peso sia anche di notevole entità.

 

Gru a bandiera

Sono gli strumenti ideali per ottimizzare tempistiche e costi riguardanti la movimentazione di vari carichi, attività normalmente parecchio impegnative, sia sul piano economico, sia su quello dell'impiego energetico.

Grazie all'utilizzo delle gru a bandiera, è possibile sollevare dal suolo carichi complessivamente "leggeri" ed andare a collocarli ove necessario in maniera veloce e assolutamente precisa, andando così a ridurre considerevolmente le tempistiche di fermo. La gru a bandiera è in grado di garantire elevatissimi standard di sicurezza grazie all'affidabilità tecnica dei suoi meccanismi e al sistema semplice ed intuitivo alla base del suo funzionamento.

 

Funi e tiranti

Sono i pezzi che permettono di raggiungere e mantenere i più elevati standard di sicurezza, grazie agli attacchi collegati ai ganci delle gru. Sono disponibili in numerose versioni diverse, e con cavi in acciaio per garantire una resistenza massima.

 

Cinghie di ancoraggio

Servono a fissare e mantenere nella giusta posizione i carichi da sollevare e spostare; pertanto, alla loro resistenza è affidata una grossa percentuale della sicurezza delle operazioni di sollevamento. A tale fine, sono costituite in poliestere, un materiale che garantisce eccezionale resistenza e capacità di mantenersi inalterato anche in caso di rilevanti variazioni di temperatura. Le caratteristiche specifiche e le dimensioni del pezzo ideale da acquistare possono essere suggerite dall'esperto al momento dell'acquisto, sulla base delle esigenze soggettive di ciascun cliente.

 

Accessori e catene

Sono la "ciliegina sulla torta", ovvero il dettaglio che può fare la differenza; quando si parla di sollevare carichi. Sia per quanto riguarda le funi sia i cavi d'aggancio ne esistono tipologie differenti: la migliore, ovviamente, è quella che risponde meglio alle esigenze di ogni cliente, e va quindi valutata in maniera soggettiva, caso per caso.

Se hai la necessità di acquistare prodotti per il sollevamento di carichi, puoi rivolgerti a Oleodinamica Mas, tramite il suo sito. Gli esperti che da anni lavorano nel campo sapranno consigliare il macchinario più adatto per la tua situazione.

Giampiero Barretti

Sono uno scrittore freelance a cui piace scrivere di tutto sotto il sole. Sono sempre pronto a collaborare a nuovi progetti.